Potenziate il vostro sistema immunitario con vitamine e sostanze naturali

Il vostro sistema immunitario è il principale sistema di difesa del vostro corpo, che lavora duramente per prevenire le malattie. Vediamo cosa potete fare per potenziarlo!

14.10.2019

Potenziate il vostro sistema immunitario con vitamine e sostanze naturali

Il vostro sistema immunitario è il principale sistema di difesa del vostro corpo che blocca le sostanze e le cellule estranee che cercano di farvi ammalare entrando nel vostro corpo. Anche la nostra pelle fa parte del sistema immunitario; tuttavia, è un sistema complesso di cellule, tessuti e organi. Se seguite una dieta squilibrata e il vostro corpo non dispone di nutrienti preziosi, il risultato è un sistema immunitario debole, quindi resisterete meno alle malattie. Pensiamo solo alla stagione influenzale durante l'inverno. Anche lo stress e la fretta sono dannosi, ma diamo un'occhiata a cosa dovete prestare attenzione e a come potete facilmente supportare il vostro sistema immunitario.

Perché è importante rafforzare il sistema immunitario?

Perché è importante supportare la normale funzione del nostro sistema immunitario? Sapete sicuramente che una delle cose più importanti per preservare la vostra salute, proteggere e rafforzare il vostro sistema immunitario è quella di seguire una dieta adeguata e ricca di vitamine e minerali.

La funzione principale del vostro sistema immunitario è proteggere il vostro corpo da agenti patogeni come virus e batteri e liberarvi delle cellule anormali prodotte nel vostro corpo.


Se il nostro sistema immunitario riceve nutrienti adeguati, la sua attività migliora e il vostro corpo sarà più resistente alle infezioni e alle malattie.

Il vostro sistema immunitario combatte quotidianamente quanto segue:

  • Infezioni batteriche

  • Infezioni virali, influenza

  • Infiammazione del tratto intestinale

  • Stress

  • Danni ambientali, tossine.

Se soffrite regolarmente di affaticamento o se sei spesso stressato, potrebbe essere causato dalla disfunzione del vostro sistema immunitario. Se la nostra immunità - la nostra protezione - viene indebolita, vengono prodotti meno globuli bianchi e questi non possono combattere le cellule proliferanti tossiche che potrebbero formare un tumore in seguito.

Quando è necessaria una piccola spinta?

Quando è necessaria una piccola spinta?

  • Se soffrite spesso di malattie ricorrenti come sinusite e polmonite, questo è il segno evidente della stessa.

  • Se state seguendo una dieta specifica, sia per perdere peso o se avete delle restrizioni dietetiche dovute a una malattia. Se desiderate essere più magri, consumate meno frutta e più carne e cibi ricchi di proteine. Il vostro sistema immunitario è spesso indebolito in tali momenti e sarete soggetti a infezioni del tratto respiratorio. In caso di dieta, l'integrazione di vitamine e minerali è di grande importanza al fine di preservare l'equilibrio e prevenire l'acidificazione causata dall'elevato apporto proteico.

  • L'iperattività del sistema immunitario può anche essere segno di un sistema immunitario disfunzionale: reazioni allergiche come sensibilizzazione cutanea, febbre da fieno, asma, alcune malattie dell'intestino, allergie a farmaci e alimenti.

  • In caso di sistema immunitario indebolito dopo un intervento chirurgico, è importante anche consumare verdure, frutta e vitamine.

Le vitamine più importanti per il vostro sistema immunitario

Le vitamine più importanti che potenziano il sistema immunitario sono - tra gli altri - vitamina B, C, D, E e selenio - che ha un effetto antiossidante e migliora l'efficienza del sistema immunitario. Spesso si domanda se le vitamine devono essere assunte su base giornaliera. Fondamentalmente, il nostro corpo ha un certo bisogno al fine di preservare la sua salute. Ciò dovrebbe essere garantito quotidianamente, soprattutto in caso di vitamine idrosolubili. Il modo ottimale è assicurarlo tramite il cibo, tuttavia, se non può essere raggiunto in questo modo, deve essere garantito tramite le vitamine.

Vitamina B

I tipi di vitamina B migliorano la resistenza del corpo alle infezioni batteriche. Supportano la normale funzione cerebrale e la normale digestione. Le fonti più importanti di vitamina B sono uova, fegato, cereali integrali, pesce, lievito e verdure.

Vitamina C

Protegge le cellule, riduce le infiammazioni e aiuta a prevenire il raffreddore. La vitamina C è anche un potente antiossidante, protegge le cellule dai radicali liberi e dalle infezioni e aiuta a prevenire malattie e tumori del cuore. Migliora anche l'effetto della vitamina B ed E. È contenuto nelle verdure crude e nella frutta come pomodoro, paprika, broccoli, agrumi e verdure a foglia verde. Un minimo di 500 mg è essenziale per la prevenzione.

Vitamina E

Ha un effetto antiossidante e immunizzante, protegge il corpo a livello cellulare attaccandosi alle molecole di ossigeno e impedendo loro di trasformarsi in perossido che è un radicale libero davvero forte.  È essenziale per la normale attività cellulare e riduce il rischio di malattie cardiache. Le migliori fonti di vitamina E sono i germi di grano, uova, noci, fegato, olio d'oliva e altri tipi di noci, semi.

Vitamina D

Gli studi dimostrano che la carenza di vitamina D è in relazione con l'autoimmunità potenziata e incline alle infezioni. Ha un ruolo nel preservare la salute delle ossa, riduce le infiammazioni e, secondo gli ultimi studi, è in relazione con il diabete e l'obesità. È prodotto nella nostra pelle

a causa del sole ma è contenuto anche nel baccalà,  tonno e nell'olio di fegato di merluzzo. Il dosaggio raccomandato è di 2000 UI.

Integratori immunitari naturali

Integratori immunitari naturali

Potenziare il nostro sistema immunitario può essere migliorato anche dai nostri pasti e dalle nostre spezie quotidiane. Vediamo alcuni esempi.

Zenzero

Lo zenzero è comune nella terapia Ayurveda e il suo consumo giornaliero è il fondamento di un forte sistema immunitario. Le sue radici e il suoi oli essenziali aiutano la resistenza del corpo, sono antinfiammatori e antimicrobici. È ottimo contro le infezioni del tratto respiratorio e il raffreddore ma migliora anche la digestione. Purifica il sistema linfatico e aiuta a prevenire l'accumulo di tossine e pulisce il corpo da esse. Può essere servito sotto forma di tè ma è ottimo anche per secondi piatti e bevande.

Origano

Le sue proprietà medicinali e l'effetto di potenziamento immunitario sono dovuti al suo olio essenziale, all'alto contenuto di flavonoidi e di tannini. A causa dei suoi principali principi attivi, il timolo e il carvacrolo, è antibatterico e può essere usato per trattare le infezioni del tratto respiratorio e le infezioni gastrointestinali. Inoltre, si consiglia di consumarlo al fine di evitare malattie fungine, virus e parassiti. Può essere usato come spezia o sotto forma di aromaterapia.

Ginseng

Usando lo stelo, le foglie e le radici del ginseng, la resistenza del corpo alle malattie e alle infezioni può essere migliorata. Aiuta la funzione del nostro sistema immunitario producendo il suo effetto sulle cellule immunitarie (cellule B e T, macrofagi, ecc.). Secondo diverse ricerche, quando sono stati impiegati 200 mg di ginseng, si sono verificati meno casi di raffreddore e il ginseng si è rivelato efficace nel prevenire l'influenza.

Echinacea

Il fiordaliso viola è una delle piante più ricercate. Il suo più grande vantaggio è stato riscontrato in caso di infezioni ricorrenti. Uno studio condotto nel 2012 ha dimostrato che coloro che consumavano Echinacea si ammalavano meno di raffreddore. Stimola il sistema immunitario, soprattutto in caso di infezioni acute del tratto respiratorio superiore. Per sfruttarne l'effetto, l'assunzione giornaliera raccomandata di foglie essiccate è di 1 g.

Sambuco

La medicina utilizza le bacche di sambuco e i fiori di sambuco da migliaia di anni per curare raffreddore, influenza e infezioni. È stato pubblicato sul Journal of International Medical Research che nei casi in cui il sambuco veniva impiegato entro 48 ore dall'insorgenza della malattia, la durata dell'influenza veniva ridotta in modo significativo,

di 4 giorni. L'assunzione giornaliera raccomandata è di 2-3 porzioni di tè al sambuco che devono essere preparate con 10 g di foglie o 2 cucchiai di fiori.

Aglio

Il suo principio attivo primario è l'allicina che è efficace contro batteri e virus. Di solito si consiglia 1 spicchio al giorno e come effetto aggiuntivo, la possibilità di cancro al colon e allo stomaco viene significativamente ridotto.

Secondo uno studio condotto presso l'Università di Harvard, è stato scoperto che il corpo di coloro che hanno bevuto 5 tazze di tè nero al giorno per due settimane ha prodotto dieci volte più interferone anti-virale. Questo effetto è dovuto all'amminoacido L-teanina che si trova anche nel tè verde e nero.

In che modo l'esercizio fisico aiuta il sistema immunitario?

In che modo l'esercizio fisico aiuta il sistema immunitario?

Oltre alla vostra dieta, l'esercizio fisico regolare è anche un fattore significativo nel preservare la vostra salute. Trascorrete molto tempo all'aria aperta! Vivete una vita attiva e fai sport regolarmente! Se possibile, scegliete una forma di esercizio che vi fa sudare di più poiché la sudorazione aiuta il vostro corpo a rimuovere le tossine. Durante gli allenamenti la quantità di cellule battericide e macrofagi antivirali aumenta nel sistema vascolare producendo così il suo effetto di potenziamento immunitario. Inoltre, lo sport è davvero un ottimo modo per gestire lo stress ed essere energizzato.

Prodotti multivitaminici BioTechUSA

La funzione principale del vostro sistema immunitario è proteggere il vostro corpo da agenti patogeni come virus e batteri e liberarvi delle cellule anormali prodotte nel vostro corpo.


· One-a-day

Questa è una formula multivitaminica di base con 12 tipi di vitamine e 10 tipi di minerali. Contiene vitamina A, C, E, D e B. Può essere consumato sopra i 12 anni.

· Vitamin C 1000 Bioflavonoids

Oltre all'acido ascorbico, i bioflavonoidi della vitamina C 1000 contengono cinorrodo, scorza di limone e fiori di sambuco che sono eccellenti fonti di vitamina C. Si consiglia 1 compressa al giorno per preservare la salute, tuttavia, in caso di sistema immunitario indebolito, se si fuma se si

necessita di un maggiore apporto di vitamina C, tale dosaggio può essere aumentato.

· Spirulina

L'Alga è uno degli alimenti più popolari tra gli asiatici. Contiene 4000 tipi di sostanze attive, è un ottimo antiossidante, un integratore immunitario, è ottimo in caso di carenza di ferro ed è impiegato in caso di persone allergiche. La sostanza denominata phyocycanin aiuta a elaborare l'istamina. Il dosaggio raccomandato è di 4 compresse due volte al giorno.

Bene, dovreste tenere presente quanto segue: se non vi piace essere malati e fare visite dal medico o se desiderate evitare tutti i tipi di infiammazioni e allergie, dovreste sempre prestare attenzione alla salute del vostro sistema immunitario e coltivarlo con vitamine e minerali extra adeguati!


Cosa miglioreresti in questo articolo?




Il contenuto potrebbe essere...





Cancellare

Ti è piaciuto l´articolo?