I vantaggi di omega-3

Tutti possono godere dei benefici offerti da Omega-3, indipendentemente dalla fascia d'età, dal sesso o dallo stile di vita. Scopri di più dal nostro articolo!

25.11.2019

I vantaggi di omega-3

Negli ultimi due decenni diverse ricerche hanno dimostrato gli effetti benefici degli acidi grassi omega-3 sulla nostra salute. Il consumo regolare di acidi grassi è estremamente importante per bambini, adulti e atleti, poiché sono cruciali per il normale funzionamento del cuore e del sistema coronarico e anche del cervello. Oggigiorno un concetto sta guadagnando sempre più terreno, ovvero che i grassi non fanno bene e che dobbiamo ridurne la quantità assunta, perché causano obesità e aumentano il livello di trigliceridi nel corpo. Ma non è del tutto vero, importa davvero quali tipi di grassi assumiamo e in quale rapporto.

Vediamo questi impatti sulla vita di un atleta!

Che cos'è l'omega-3 e perché è importante?

La struttura degli acidi grassi omega è costituita da uno o due doppi legami e la posizione dei legami indica il nome dell'acido grasso. Ciò significa che il doppio legame dell'acido grasso omega-3 si trova al terzo posto, mentre il doppio legame dell'acido grasso omega-6 si trova al sesto posto.

Sia gli omega-3 che 6 sono acidi grassi essenziali, ma a causa della nutrizione di oggi assumiamo una maggiore quantità di acidi grassi omega-6 e questo squilibrio porta allo sviluppo di diverse malattie croniche.


Gli acidi grassi omega-3 sono acidi grassi polinsaturi e i più noti sono l'EPA (acido eicosapentaenoico), il DHA (acido docosaesaenoico) e l'acido alfa-linolenico (ALA). Il loro consumo regolare, a causa del loro effetto antinfiammatorio, è in grado di ridurre il rischio di numerose malattie, come le malattie cardiovascolari, l'Alzheimer e alcuni tipi di cancro. Il consumo di acidi grassi aiuta anche durante il trattamento del diabete, dell'ipertensione e delle malattie della pelle. Per gli atleti l'apporto adeguato è fondamentale anche per garantire il mantenimento del sistema cardiovascolare, e per il suo impatto sulla riduzione della pressione sanguigna. È ampiamente utilizzato anche per migliorare la funzione polmonare e per la prevenzione dell'asma.

Come può il tuo corpo ottenere acidi grassi?

I più importanti acidi grassi omega-3, vale a dire l'EPA (acido eicosapentaenoico) e il DHA (acido docosaesaenoico) fanno parte della nutrizione umana fin dall'antichità. Sono acidi grassi essenziali, quindi è necessario assicurarsi che il corpo ne riceva regolarmente.

Purtroppo al giorno d'oggi il cibo che consumiamo non copre il fabbisogno di acidi grassi del corpo, a meno che non si mangi regolarmente pesce e carne di animali al pascolo, che sono considerati le migliori fonti naturali.

Le fonti vegetali (semi di lino, noce) contengono anche acidi grassi omega-3 sotto forma di ALA (acido alfa-linolenico), ma il corpo deve trasformarli in EPA e DHA, che è una trasformazione con un livello di efficienza piuttosto basso. Pertanto vale la pena fare affidamento su fonti animali o integratori alimentari. Ma è molto importante non solo controllare la quantità di omega-3 contenuta nel prodotto, ma dobbiamo anche prestare attenzione al rapporto EPA e DHA, perché si può scoprire di aver bisogno di 15-20 capsule al giorno per raggiungere la quantità richiesta.

La capsula softgel Mega Omega 3 contiene acidi grassi EPA e DHA in un eccezionale 70%, inoltre contiene anche vitamina E, che è un eccellente antiossidante.2 Una porzione (2 capsule) contiene 1000 mg di olio di pesce, di cui 400 mg di EPA e 300 mg di DHA. Non contiene solo un'elevata quantità di acidi grassi, ma il corpo può assorbirli molto facilmente.

I vantaggi dell'omega-3 sul corpo umano

I vantaggi dell'omega-3 sul corpo umano

1.  Omega-3 è in grado di combattere la depressione e l'ansia

Anche i sintomi dei pazienti che soffrono di depressione e ansia hanno mostrato miglioramenti (1, 2, 3) e l'EPA si è rivelato il più efficace (4). Riduce il livello di cortisolo, che è innescato dallo stress e ha anche un impatto anti-catabolico.

2.  Riduce il contenuto di grassi del fegato

In caso di malattia del fegato grasso non alcolica (NAFLD), l'omega-3 riduce il grasso e l'infiammazione del fegato. (5, 6)

3.  Può migliorare i fattori di rischio di malattie cardiache

L'attacco cardiaco e l'ictus sono oggi le principali cause di morte nel mondo e i ricercatori hanno sottolineato che nelle nazioni che consumano elevate quantità di pesci il numero di tali malattie è molto più basso e hanno anche trovato il legame con il consumo di omega-3. (7, 8)

4.  Può ridurre i sintomi della sindrome metabolica

Gli acidi grassi omega-3 possono anche migliorare la resistenza all'insulina, i fattori di rischio di infiammazione e malattie cardiache, e possono anche ridurre il livello di grassi nel sangue e l'obesità. (9, 10, 11).

5.  Migliora la salute delle ossa e delle articolazioni

Gli studi dimostrano che l'omega-3 può migliorare la rigidità delle ossa aumentando la quantità di calcio nelle ossa (12, 13). Ha anche contribuito alla riduzione del dolore durante il trattamento dell'artrite. ( 14, 15)

6.  Svolge anche un ruolo nel miglioramento delle prestazioni atletiche

Può migliorare il funzionamento del cuore e dei polmoni, ma può anche ridurre la pressione sanguigna e contribuire anche ad abbassare la pressione sanguigna dei ciclisti durante l'allenamento. (16, 17). Poiché migliora la funzione del recettore dell'insulina (aumento della sensibilità all'insulina), i nutrienti (glucosio, grasso, aminoacidi) possono entrare più facilmente nelle cellule.

7.  Aiuta a rigenerarsi dopo gli allenamenti

Un aumento dell'assunzione di omega-3 può anche essere un potenziale metodo per prevenire i danni muscolari causati dall'esercizio fisico, ma può anche ridurre i danni muscolari e il dolore e può anche migliorare la funzione cardiaca e polmonare e anche la potenza muscolare (18, 19, 20). L'impatto benefico nella maggior parte dei casi è dovuto al fatto che gli acidi grassi omega-3 sono incorporati nel doppio strato fosfolipidico delle membrane cellulari (anche nel cervello e nei muscoli), quindi diventano più flessibili e l'efficacia della trasmissione del segnale per gli ormoni migliora significativamente.

8.  Può anche migliorare la sintesi proteica muscolare

Migliora le vie di sintesi proteica mTOR, p70S6K, contribuisce all'aumento del livello di testosterone (impatto anabolico). Con questo supporta la rigenerazione dei tessuti connettivi e delle articolazioni, che sono regolarmente sotto sforzo fisico durante l'allenamento quotidiano. (21).

Dosaggio raccomandato

Sulla base delle raccomandazioni, la quantità raccomandata di EPA e DHA per una funzione normale è di almeno 250 mg, ma per il mantenimento normale del livello di trigliceridi nel sangue sono raccomandati 2000 mg, mentre per il mantenimento della normale pressione sanguigna sono raccomandati 3000 mg. Gli atleti avranno requisiti più elevati. La maggior parte delle organizzazioni sanitarie raccomanda l'assunzione giornaliera combinata di EPA e DHA in una quantità minima da 250 a 500 mg, ma secondo l'Autorità europea per la sicurezza alimentare gli integratori di acidi grassi omega-3 possono essere tranquillamente utilizzati fino a una quantità quotidiana di 5000 mg.

L'utilizzo eccessivo può anche avere conseguenze negative, quindi ti preghiamo di tenerne conto. L'impatto della riduzione della pressione arteriosa di omega-3 può causare problemi alle persone che soffrono di bassa pressione sanguigna. Nel caso di pazienti affetti da diabete di tipo 2, ha aumentato il livello di zucchero nel sangue quando ne è stata assunta una quantità giornaliera di 8 g. Nel caso di pazienti che soffrono di sensibilità ad alto contenuto di grassi, un'assunzione maggiore può manifestarsi nelle malattie da reflusso acido, bruciore di stomaco, diarrea o gonfiore. Alcuni esperimenti condotti sugli animali hanno scoperto che dall'elevata assunzione di acidi grassi omega-3, il rischio di ictus emorragico può aumentare, mentre altri test sull'uomo non hanno mostrato alcuna connessione.

Si consiglia di consumare elevate quantità divise durante il giorno. Consumare solo a temperatura ambiente. Si dissolve facilmente se esposto al calore.

Gli acidi grassi Omega-3 sono estremamente importanti per il corpo umano. Il loro consumo regolare, a causa del loro effetto antinfiammatorio, è in grado di ridurre il rischio di numerose malattie, come le malattie cardiovascolari, l'Alzheimer. Il consumo di acidi grassi aiuta anche durante il trattamento del diabete e della pressione alta. Per gli atleti svolge un ruolo cruciale nella rigenerazione dopo l'allenamento e nella sintesi proteica muscolare.

Il corpo non è in grado di produrlo, quindi abbiamo bisogno di coprire le esigenze del corpo con la nutrizione. È comune negli oli vegetali e nei pesci di mare.

Mega Omega3

Non è consigliabile superare l'assunzione giornaliera consigliata di acidi grassi omega-3 di 3000 mg, poiché potrebbe avere un impatto negativo sul corpo e sul sistema digestivo. È importante anche prestare attenzione al rapporto tra grassi omega-3 e omega-6, poiché a causa della nutrizione al giorno d'oggi l'assunzione si è spostata verso l'omega-6.


Cosa miglioreresti in questo articolo?




Il contenuto potrebbe essere...





Cancellare

Ti è piaciuto l´articolo?